Quality Policy 

La politica della qualità della CECOM mira a fornire all'azienda gli strumenti adatti per la crescita del business e la soddisfazione del cliente, attraverso un continuo processo di miglioramento.

Questa politica è necessaria per formalizzare gli obiettivi societari e i risultati da conseguire; le basi di questa scelta sono:

  • rinforzare l'immagine che la CECOM trasmette ai suoi clienti in termini di standard di qualità e affidabilità;

  • interpretare le richieste del mercato e adempire alle esigenze e alle aspettative dei clienti;

  • migliorare l'organizzazione aziendale in termini di ambiente di lavoro e tecnologia per incrementare il livello di efficienza produttiva e degli stessi standard qualitativi.

Gli obiettivi aziendali:

  1. Migliorare la qualità degli ambienti lavorativi, seguendo le scelte che rispettano gli standard di qualità internazionali (UNI EN ISO 9001:2015) e di sicurezza (OHSAS 18000).

  2. Migliorare gli standard e i metodi di produzione, attraverso un intenso controllo delle lavorazioni e dei controlli eseguiti sui componenti, in accordo con le specifiche tecniche dei clienti.

  3. Investire in un continuo e sistematico miglioramento del processo produttivo attraverso investimenti in tecnologie e programmi di aggiornamento e formazione, condotti da personale docente interno ed esterno.

  4. Verificare sistematicamente l'efficacia degli indicatori utilizzati per monitorare l'efficienza dei processi attraverso controlli interni e audit che coinvolgono tutto il personale e i reparti produttivi, mediante un intenso controllo interno e un riesame che richiede anche di analizzare la soddisfazione dei clienti.

  5. Sensibilizzare gli impiegati ai concetti di qualità, non solo applicati ai prodotti ma al sistema di gestione della CECOM e dei suoi clienti. Pertanto, la documentazione interna verrà migliorata, adattandola al sistema sulla base delle esigenze interne e delle richieste dei clienti. Sui cambiamenti rilevanti della documentazione che possono verificarsi a seguito delle revisioni, vengono eseguite delle campagne di formazione del personale.

  6. Investire in una più profonda diffusione del concetto di "Risk Based Thinking", che è un approccio alle attività basato sulla valutazione e sulla gestione del rischio e delle opportunità.

  7. Costante analisi delle non conformità e dei prodotti non accettati (reclami) al fine di identificare le cause di non-conformità mediante un'analisi critica e sistematica che porta ad un costante miglioramento degli stessi standard di qualità, per ridurre le non-conformità e i reclami.

  8. Analisi attenta e attiva dei fornitori affidabili attraverso indagini dei loro lavori e delle loro esigenze, al fine di creare stabilità, produttività e relazioni di collaborazione efficienti e cercare di nuovi fornitori di materiali grezzi, servizi, processi e trattamenti, per espandere il databese dell'azienda.​

Implementazione e Responsabilità:

La garanzia di qualità deve rappresentare la direzione e garantisce la realizzazione e il continuo miglioramento del sistema qualità esercitando il controllo sull'efficacia del sistema stesso in relazione agli scopi della politica della qualità e all'adempimento dei requisiti di riferimento.

La direzione promuove una culutra della qualità attraverso il coinvolgimento di tutti gli impiegati. E' richiesto he ognuno sia coinvolto e a conoscenza del suo ruolo e della responsabilità al fine di raggiungere gli obiettivi di qualità e di miglioramento continuo.

Tutto lo staff della CECOM ha il dovere ed il diritto di partecipare, in accordo con le proprie responsabilità e competenze, per ottenere gli obiettivi di business definiti dalla dirigenza, che allocherà le risorse necessarie per la loro realizzazione.

Certificato 9001_2015.PNG